17 gennaio 2014

La giornata nazionale dei dialetti ed il secondo posto nazionale di Bora.La

La spedizion Bora.Laiana a Roma xe tornada, ecoci!
Mi, Chiara Gelmini e Paolo Stanese ierimo andai zo a Roma mercoledì per cior el secondo premio de Polska… rivemo! al concorso nazionale “Salva la tua lingua locale”, dedicà ai dialeti. La premiazion in Campidoglio iera ieri (nela sala dela protomoteca, per esser precisi). Ga dito Paolo che scrivi lui un toco cole nostre impressioni sul concorso quindi mi no scriverò (questo per responsabilizarlo, se no el fa ghe zighemo).
Per adesso ve digo che no iera el buffet. Male! 😀
La notizia xe che ogi 17 genaio xe la giornata nazionale dei dialeti. Mi no savevo, desso so. Desso savè anche voi.
Per l’ocasion mi e Paolo semo stai intervistai da Martina Seleni per Il Piccolo. Qua un tochetin, la videointervista e articolo completo lo trovè qua.
E qua el bel toco, from Slovacchia, de Pierluigi Solieri, che gavevimo incontrà de persona co che salivimo verso Cracovia.

Tag: , , .

3 commenti a La giornata nazionale dei dialetti ed il secondo posto nazionale di Bora.La

  1. dimaco

    ciò Diego te sembri un che ga fado le olimpiadi delle osmize tute in una note.

  2. magari osmize, là el calice costa 5 euri, ghe vol esser miliardari per far le olimpiadi! 😀

  3. Fiora

    orpo, ciò Diego te se ga piegà al sistema che te se ga taià i cavei per la circostanza?
    Noto una nova spigliateza da autor oramai avezo ale platee… che ga ciapà el posto del imbarazà semiserio muso de guato dei esordi.
    Insoma tuto pulito e in masimo ordine. ‘vanti cussì e viva l’A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *