28 gennaio 2013

A Zindis aperto lo “Spazio del Possibile”: nuove attività di doposcuola, spazio studio, laboratorio video e altro

Ogni venerdì pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30

Cerchi un luogo diverso dagli altri in cui essere aiutato e poter essere a tua volta di aiuto agli altri, in cui confrontarti, condividere, approfondire e proporre i tuoi interessi e passioni, un luogo che dia spazio a chi spazio non ne ha?
Tutto questo è possibile? Nello spazio giusto sì.
Lo storico ex Tabacchi di strada per Chiampore n 16/b, che la Microarea di Zindis sta utilizzando come sede provvisoria e base delle attività quotidiane a favore del rione, si sta riempiendo sempre di piu’.
In questo spazio, ribattezzato “Spazio del Possibile”, ora la Microarea, l’Associazione MerryGoRound e la Consulta Giovani del Comune di Muggia, hanno avviato anche un doposcuola, una nuova possibilità rivolta ai piu’ giovani per supportarli nel loro percorso di studio, ma anche per condividere interessi e passioni. Uno spazio studio, ma anche un luogo in cui ricevere/dare/scambiarsi ripetizioni o creare gruppi tematici.
Prenderà poi avvio a breve un laboratorio video che culminerà in una settimana intensiva di lavoro estivo con un regista professionista per realizzare un cortometraggio con un piccolo gruppo di ragazzi: i posti sono contati e la precedenza verrà data a chi parteciperà con maggiore costanza e impegno alle attività di doposcuola.
E poi tante altre idee, e soprattutto tanto spazio per le Vostre idee.
Lo spazio del possibile sarà aperto fino a fine agosto ogni venerdì dalle 15.30 alle 18.30. Per qualsiasi informazione, si può contattare la Consulta Giovani (e mail [email protected], cell. 320.3033542), o la Microarea di Zindis (email [email protected], cell. 346.0470022) oppure sulla pagina facebook “Lo Spazio Del Possibile“.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *