18 Maggio 2012

Il musical su Giuseppe: ritornelli e allegria per tutte le età

Non è epico come Evita, non è metafisico come Jesus Christ Superstar, ma è vivace e divertente: si tratta del musical ‘Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat’, basato sulle musiche di Lloyd Webber e fino al 20 maggio sullo stage del Rossetti con una preparata produzione britannica arrivata da Londra.
Lo script è basato sulla preziosa storia biblica di Giacobbe e Giuseppe (già resa a romanzi da Thomas Mann) che si fa pop, leggera e al limite di un elegante cabaret nell’interpretazione del maestro inglese e del suo ‘paroliere’ Tim Rice.
Vi consigliamo lo spettacolo anche perchè la performance del cast è veramente pensata per coinvolgere il pubblico (ieri sera alla fine tutti in piedi ad applaudire, cantare e ridere…) e si basa su alcune canzoni e ritornelli di grande coinvolgimento: non solo canzonette. Qua sotto un clip di una delle canzoni più note del musical, in un adattamento televisivo e i link giusti sullo spettacolo:

Il sito della produzione inglese ora al Rossetti
La scheda del Rossetti su Joseph
E il clip:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.