18 febbraio 2012

Progetto Julius: avviata una nuova collaborazione tra Monfalcone e Postumia

Tappa a Postumia per il progetto Julius, che vede il Comune sloveno partner di Monfalcone, in occasione della prima riunione del Comitato di direzione congiunto dopo la firma ufficiale avvenuta poche settimane fa. Il sindaco di Monfalcone, Silvia Altran, ha incontrato il primo cittadino di Postumia, Jernej Verbič, per gettare le basi dell’applicazione del progetto europeo (foto: Primorske novice).

La scelta di Postumia non è casuale: la località svolge infatti un ruolo internazionale di centro della Carsologia, con il complesso delle grotte che rappresenta un riferimento e un punto di collegamento di grande rilievo per le peculiarità naturali e culturali dell’intero territorio della regione di Notranjsko-kraška.

Compito del progetto Julius è quello di creare una rete di collaborazione fra i diversi soggetti coinvolti su due ambiti di intervento: il primo riguarda l’organizzazione di eventi, seminari e corsi finalizzati al migliorare l’offerta sportiva, cicloturistica ed escursionistica; il secondo attiene agli investimenti per migliorare le infrastrutture sportive e i centri di visita ambientali. Importante sarà anche il collegamento realizzato con gli altri partner sloveni del progetto, e in particolare con il Parco nazionale del Triglav, che realizzerà un censimento di flora e fauna, con la creazione di un database di utilizzo congiunto.

Nell’incontro di presentazione i due sindaci Altran e Verbič, hanno sottolineato il significato che il progetto assume dal punto di vista della reciproca apertura e della valorizzazione comune di un territorio, l’area montana, che per tutto lo scorso secolo è stato luogo di conflitto.

Il Comune di Postumia e quello di Monfalcone sono uniti anche in un altro progetto, il Macc (Modern Art Conservation Center) volto alla creazione di un Centro per il coordinamento ricerca e restauro dell’arte moderna e contemporanea.

Tag: , , .

13 commenti a Progetto Julius: avviata una nuova collaborazione tra Monfalcone e Postumia

  1. Katja

    una ciclopisat che unisce i due comuni!!!FEMO?

  2. ufo

    Son dacorco,basta che sule salite i me meti un skilift… in discesa me rangio mi.

  3. Katja

    ma no xe proprio quel el viz! rivar in cima con viva e vibrante soddisfazione ufo:-)

  4. francesco forza

    ma ne iuterà sior anzoleto con una tuba cinquantenne come sposa che la se credi ancora figa.

  5. ufo

    Katja, me par che semo complementari. Te propongo una gita in tandem – a ti la sodisfazion dele salite, a mi quela dele discese, e a fine tour meritada Laško per tuti e do. Opur Union, no son oltranzista.

  6. Katja

    grazie ufo x la fiducia gambe go ma no son miga zurla:D accetto solo la birrozza finale, quela sì!!;-)
    …cmq no su per sti sentierini de cavre capitano vaghe ti con diego te giuro che el vien:D

  7. ufo

    Va ben, vol dir che inveze de meritarse onestamente la bireta se la bevemo ogni modo, prometindo de guadabiarsela in un futuro non specificado…

  8. bob ston

    Fata non verba?

  9. Hafez

    Fata se bona,sia croata,che serba!

  10. cap. Achab

    katja te ga ancora l’etò per usar la bici o te giri col triciclo? Me sembra che qua scrivi solo una massa de veci sctiopai!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *