30 Gennaio 2012

Muja Mega Song: nasce il tormentone fai-da-te

Maxino se ga inventà un’altra dele sue. Sicome no el ga voia de lavorar el ga dito che sto ano la canzon del carneval de Muja la fa i altri. In realtà cussì el lavorerà anca sai de più ala fine 😀
Insoma eco qua el regolamento (copio-incollo perchè no go voia de lavorar :P) del concorso (con premi!!!) per far tuti insieme una mega-song. Ocio che scadi l’8 febraio, xe de moverse!

REGOLAMENTO

PERCHE’ PARTECIPARE
Vogliamo fare qualcosa di mai visto prima, un “tormentone” fatto in casa utilizzando la fantasia e la creatività della gente.
Tutti noi abbiamo dei ricordi e/o dei luoghi di Muggia che sono particolarmente significativi. Ora possiamo trasferire i nostri sentimenti in musica, grazie all’aiuto del simpaticissimo Maxino che ci accompagnerà in questo gioco.

CHI PUO’ PARTECIPARE
Chiunque abbia voglia di divertirsi inviando dei contributi in forma di testo, audio o video che richiamino le bellezze di Muggia e la passione ed il divertimento che si vive durante il carnevale.

COME ISCRIVERSI
Iscrivendosi al gruppo Facebook Muja-Mega-Song – Concorso carnevale 2012 ed inserendo un qualsiasi contributo.

COME PARTECIPARE
Iscriviti (ed invita i tuoi amici) al gruppo Muja-Mega-Song – Concorso carnevale 2012 ed inserisci direttamente il tuo contributo. Questo sarà votato dagli altri membri del gruppo. I migliori saranno valutati dalla giuria il 12 febbraio 2012 durante la serata di presentazione al centro commerciale Montedoro Freetime.
I video, inoltre, verranno montati nel video ufficiale che andrà su You Tube.

CONTRIBUTI AUDIO
Di questa categoria fanno parte sia i semplici testi che i file audio caricati su Soundcloud ed altri siti di audio straming.
Sarà ovviamente importante che rispettino la metrica della base che trovate al link http://youtu.be/Ra6ZfF_6LMI.
Per facilitare la comprensione indicate anche la parte a cui si riferisce (DANCE/POLKA/RAP).
Se riuscire inserite per la parte DANCE e POLKA strofe che parlino delle bellezze e/o caratteristiche di Muggia mentre nella parte RAP i sentimenti e le emozioni che vivete durante il carnevale.
Questi verranno votati dai membri del gruppo tramite i “Mi Piace” ed i più votati parteciperanno alla selezione della giuria.

CONTRIBUTI VIDEO
Di questa categoria faranno parte sia i file caricati sul gruppo che quelli inviati direttamente alla mail [email protected]
Oppure caricato sui circuiti di video streaming (You Tube, Vimeo, Veoh, ecc..) e postando il link sul gruppo.
Nello spezzone, della durata da 5 a 30 secondi, il concorrente potrà esibirsi nell’interpretazione del brano “a suo modo” con balletti, movimenti, costumi strani, da soli o in compagnia, in luoghi famosi o meno con accessori più o meno assurdi.
Gli spezzoni possono non avere una durata minima o massima, in ogni caso, un range tra i 5 e i 30 secondi può essere comunque sufficiente alla valutazione.
Per chi non ha la possibilità di filmarsi ma vorrà partecipare ugualmente a questo gioco organizzeremo una postazione di ripresa video per domenica 5 febbraio 2012. I dettagli verranno diffusi in seguito.

COSA SI VINCE
Vengono messi in palio:
1 iPOD touch per la strofa scelta dalla giuria tra le più votate su Facebook;
1 Telecamera SONY HD per il miglior contributo video;
1 iPOD shuffle estratto a sorte tra i concorrenti presenti alla serata.

COME SI VOTA
Con il classico “Mi Piace” direttamente sulla pagina di Facebook. Così si può esprimere al massimo una preferenza per ogni contributo.

DURATA
Il concorso si apre ufficialmente il 25 gennaio 2012 e si conclude l’8 febbraio 2012. In quella data verranno scelti i contributi più votati che saranno valutati il 12 febbraio nella serata a Montedoro.

CONCLUSIONI
Questo xè un zogo e devi restar un zogo anche se in palio xè dei bei premi. Divertive, anzi divertimose, e se sarà qualche disguido el prossimo anno andarà sicuro mejo

Hai scritto qualcosa (o fatto foto, o video, o pupoli…) di divertente/ironico/satirico su Trieste, Gorizia e dintorni? Mandacelo al Quel dela Quela! Scrivi a [email protected]

Quel dela Quela on Facebook
Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.