23 ottobre 2011

Le odi di Renzo Maggiore alla Feltrinelli di Trieste

Venerdì 28 ottobre, alle ore 17.30, viene presentato a Trieste il nuovo lavoro letterario di Renzo Maggiore. Si tratta della raccolta poetica “Odi alle mie reincarnazioni” (Sbc Edizioni, Ravenna 2011) e la sede dell’incontro è la libreria la Feltrinelli di Trieste. Presenti, insieme all’autore, l’attrice Donatella Stabile, lo scrittore Giulio Tarlao e il musicista Alessandro Lombardi.

Renzo Maggiore è nato a Trieste, dove vive e lavora, nel 1972. Laureato in Scienze Politiche, è formatore, poeta e cantautore. Attualmente scrive canzoni che propone dal vivo accanto alle poesie e tiene seminari in aziende ed enti pubblici facilitando il percorso spirituale, relazionale e professionale di molte persone. Ha pubblicato le sillogi poetiche “Aurora spirituale”, “Respiro di presente”, “Dharma e Poesie”, “Ascesi sulla via della poesia”, “La dimensione degli angeli”, oltre all’e-book di prose “Spunti dell’anima”.
“Odi alle mie reincarnazioni” è una raccolta di versi liberi ispirati anche dalla lettura di filosofi e scrittori che hanno inciso significativamente sulla sua vita: Giordano Bruno, Friedrich Nietzsche, Kahlil Gibran. In particolare parla di alcuni autori e semplici persone i cui scritti e la cui vita si avvicinano alla realtà che Maggiore sta vivendo: si tratta di una traccia spirituale che si tramanda di corpo in corpo per concretizzare su questa terra un pensiero, un’idea. Il karma ci fa incontrare le anime giuste per una superiore comprensione e le coincidenze nei fatti vanno lette come segnali di una via da seguire. I suoi versi sono l’estrinsecazione del sentire di queste grandi anime del passato che viene oggi riproposto al lettore.

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *