8 giugno 2011

Hit si prepara ad inaugurare a Nova Gorica il primo casinò all’aperto

Hit apre il primo casinò all’aperto della Slovenia. Con un investimento di 850mila euro, la struttura sorgerà accanto al casinò Perla, all’incrocio tra la Vojkova e la Kidričeva ulica.

La struttura sarà coperta, inoltre delle barriere anti rumore eviteranno che il traffico disturbi i clienti.

Il casinò sarà dotato di 60 slot machines e di un servizio bar. Ma il beneficio maggiore per il colosso sloveno delle case da gioco sarà la possibilità, per i clienti, di fumare.

L’inaugurazione è prevista per il 9 luglio.

(immagine: Primorske novice)

16 commenti a Hit si prepara ad inaugurare a Nova Gorica il primo casinò all’aperto

  1. aldič

    mahhh.e hi lavorera’ studenti?? kosi’ li pagera’ poko!!! e niente?!?

  2. Mauricets

    la slo ha piu casino che fabbriche. all’avanguardia. dove è finito il socialismo reale?

  3. Credo che Hit stia incrociando le dita, visto che da tre anni chiude i bilanci in passivo o (2010) sostanzialmente in pareggio, avendo proceduto ad una pesante ristrutturazione con circa 250 licenziamenti, che sono il record nella storia della Slovenia indipendente.

    Più in generale, tutto il sistema del gioco d’azzardo in Europa “classico” (casinò e soprattutto i giochi francesi) ha conosciuto un triennio pesante, a differenza dei giochi on-line e soprattutto del Poker on-line, che hanno conosciuto un notevole boom.

    Se poi in Italia si decidesse finalmente di fare un casinò per regione, allora veramente i casinò sloveni e croati rischierebbero di brutto…

    L.

  4. Mauro

    Se a Gorizia, se lo faceva anni fa il Perla sarebbe già stato in crisi e Gorizia sarebbe stata un pò meglio, ma visto che comandavano i partiti del non se pol, a Gorizia sta andando in rovina, ringraziamo i non se pol, e anche i preti!
    Ricordatevi se i giovani come che pensavate voi, che si rovinano l’economia personale e famigliare al eventuale Casinò di Gorizia lo hanno fatto lo stesso a Nova Gorica senza il minimo vantaggio economico.
    GRAZIE NON SE POL!

  5. Srečko

    Da altro articolo su Bora.la:

    “26Tergestin7 giugno 2011, 22:[email protected] Sergio
    Luigi in realta’ interverrebbe qua pure una volta ogni sei mesi, se non avesse il pretesto di tirar fuori il suo repertorio:
    1) L’Italia e’ un grande paese, guai a metterlo in discussione sotto ogni punto di vista, anche una critica moderata e’ vilipendio all’altare della Sacra Patria
    2) Slovenia cacca sempre e comunque
    3) Il resto d’Europa/Mondo non e’ mica meglio messo di noi
    4) Ricordatevi di cospargervi il capo se parlate di esuli
    5) Vedi punto 1
    6) Il sistema e’ giusto, il potere ha sempre e comunque ragione
    7) Le parole del Santo Padre/di Napolitano sono state toccanti e dovrebbero far riflettere
    Vedi punto 5
    9) Indipendentisti, comunisti, ambientalisti e tutti coloro che hanno idee che non seguono il conformismo estremo vanno monitorati e cannonati a vista.
    10) Per contro mai una timida parolina contraria verso chi espone teorie che si rifanno all’estremismo di destra o antislave eccetera.
    Insomma l’andazzo l’hai capito spero. Non un commento alle elezioni, mai una gag sul “quel dela quela”, niente. Solo steccate al “nemico”, un nemico che peraltro non c’e’, il tutto seguendo questa pista. Se non mi credi, te e ogni altro utente potete controllare i suoi messaggi e trovarne UNO che non segua queste direttive. Penso vincereste la lotteria.”
    Qui il Luigi ha seguito il dettame del punto 2!

  6. @ Srecko

    Sono la tua ossessione, e la cosa mi diverte un fracco…

    L.

    PS Se riesci a dimostrarmi che UNA delle frasi che ho scritto non è vera o verosimile, ti offro da bere. In caso contrario, sei un ballista.

  7. effebi

    ci sono notizie sui referendum della scorsa domenica in slovenia e dello stato di salute del governo ?

  8. Srečko

    effebi

    A tutti i referendum hanno vinto gli abrogazionisti.

  9. Srečko

    Luigi detto il Veneziano

    Io saro’ anche un ballista, ma tu hai un pregiudizio profondissimo che non ti fa mai vedere le cose serenamente…

  10. ilaria

    Curiosità: quale o quali erano i temi del referendun in Slo?

  11. Srečko

    ilaria

    1) Riforma pensioni (eta’ pensionabile)
    2) Archivi segreti
    3) Lavoro nero

  12. @ srecko

    La verità l’hai scritta all’inizio: sei un ballista.

    L.

  13. isabella

    Come buttare via soldi.

  14. ilaria

    Srecko

    Grazie! 🙂

  15. Bob

    Veramente importante.

  16. e se “Io saro’ anche un ballista” fossi stado una balla? 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *