22 Maggio 2011

Alle 13.30 di oggi il termine per gli apparentamenti: attesa per la possibile alleanza Bandelli-Antonione

Ancora poche ore per definire la composizione delle squadre che, domenica 29 e lunedì 30 maggio, sosterranno l’uno o l’altro candidato al ballottaggio. I riflettori sono tutti puntati su Franco Bandelli e Roberto Antonione, che potrebbero riunire le forze. Il nodo sta nel documento programmatico che ieri Un’altra Trieste ha sottoposto al candidato sindaco e che al momento, parrebbe, è ancora al vaglio da parte delle forze politiche che l’hanno sostenuto al primo turno.

Il termine per la presentazione degli apparentamenti, in ogni caso, scadrà quest’oggi alle 13.30: entro quell’ora le dichiarazioni di collegamento andranno presentate al Comune.

Nel frattempo chiariscono la propria posizione Trieste città metropolitana e Fli: niente apparentamento per le due forze che al primo turno hanno ottenuto, rispettivamente, l’1,40 e il 3,29%.

Tag: , , .

10 commenti a Alle 13.30 di oggi il termine per gli apparentamenti: attesa per la possibile alleanza Bandelli-Antonione

  1. Avatar bona lama

    antonione ha sostegno da dipiazza = dipiazza ha
    cacciato il segapanchine bandelli . antonione caccerà bandelli? (doppio significato del termine cacciare…..)

  2. Avatar Mauricets

    proporrei una soluzione stile milano: moratoria sulle multe e anche, per non sbagliare, sulla tarsu non pagata.

  3. Avatar Mauricets

    forse, visto che antonione è intimo con silvio, un ministero anche a ts…

  4. Avatar effebi

    si aposta a trieste tuttaa la camber dei deputati

  5. Avatar lorenz

    ah ah.
    però è uscita la notizia che non si sono apparentati

  6. Avatar lorenz

    c’è stata coerenza

  7. Avatar Tergestin

    Ala fine Antonione no xe una bruta persona rispeto a tanti de quei che gavemo. Peca’ che se i lo eleggi come sindaco no contera’ niente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.