24 gennaio 2011

Rat-man feels triestin: ironia a fumetti sui furlani

Come non pubblicare questo spezzone tratto da Rat-man sulle fobie infantili…
che el picio sia triestin?
Ringraziamo Lorena (furlana DOC) per la segnalazione!

Quel dela Quela on Facebook
Tag: , , .

27 commenti a Rat-man feels triestin: ironia a fumetti sui furlani

  1. Pietro Bortolotti

    Potreste anche finirla con questa propaganda antifriulana su bora.la…a quanto mi risulta bora.la non è il sito di trieste, ma di tutto il litorale, che comprende anche il friuli goriziano…

  2. Tergestin

    @ Pietro

    Trieste e’ pur sempre lo splendido, colto, affascinante capoluogo, quindi mi sembra legittimo che possa fare ironia sulle sue succursali.

  3. dultan

    mama mia che seri sti lanfur!

  4. …. speremo che prima o poi i depositi el dominio frico.el

  5. alpino

    ahahah anche mi go paura de Udine ma mi hanno detto che c’è un posto ancora più terrificante che si chiama Tolmezzo aiutoooooooo

  6. “Propaganda antitriestina” su bora.la: http://bora.la/2009/11/06/campanilismo-friulano/
    🙂

    scherzi a parte, ho sempre detto che purtroppo la par condicio dell’ironia (ironia, dai, non chiamiamola propaganda anti quel o anti quel’altro, mi sembra fuori luogo) è squilibrata verso la triestinità a causa dei troppi collaboratori triestini e dei pochi collaboratori friulani.
    E ho sempre invitato tutti i friulani a farsi avanti, a mandarmi pezzi da pubblicare, segnalazioni, a ironizzare sui triestini, anche in friulano, cosa che considererei un arricchimento per la rubrica.
    Purtroppo non è mai arrivato niente dai lettori friulani, ma questo non mi sembra un buon motivo per non pubblicare le segnalazioni dei triestini.
    Tra l’altro ribadisco che questa segnalazione è arrivata da una ragazza friulana che non credo faccia propaganda antifriulana 😉

  7. alpino

    sbaglio o c’è anche carnia.la blog praticamento deserto? mentre bora.la è in crescita grazie alle utenze goriziane e triestine..poi si sa ad ognuno il suo mestiere come se disi…ai triestini el servel ai furlani i brazzi 🙂

  8. Pietro Bortolotti

    La battuta è divertente…quando la lessi in versione cartacea su Ratman risi un sacco 🙂 però quando unnon triestino entra in questo sito e si vede titoli come “anche ratman la ga coi furlani” (della serie pure noi ce l’abbiamo coi furlani) e pubblicita su “Dio no xe furlan” si sente ospite indesiderato…almeno è ciò che capita a me, al quale ad ogni modo il sito non dispiace

    PS: come si fa a inviare notizie a bora.la? mi pare di aver letto che devono essere “originali”…ciò significa che non si possono inviare notizie copiaincollate da altri siti?

  9. Pietro Bortolotti

    cmq alpino carnia.la non è deserto…semplicemente è normale che non ci siano molte notizie apparte la questione elettrodotto (sul sito si parla quasi solo di quello)…trattasi di zona montana il cui capoluogo ha 10.000 abitanti e il secondo comune più grande non arriva a 2.800 (Paularo)…è ovvio che il bacino d’utenza è molto minore e le notizie in genere non sono proprio da prima pagina

  10. Si il bacino di utenza di Carnia.La è ovviamente minore, ma posso dirvi che va alla grande.
    Pietro, giusta segnalazione, dalle prossime volte cercherò di evitare titoli che possono essere fraintesi.
    i friulani sono ospiti desideratissimi!
    Per inviare notizie serie a Bora.La (esatto, non copiaincollate da altri siti): [email protected] o [email protected]
    Per inviare segnalazioni o pezzi satirici comici ecc. per el Quel dela Quela: [email protected]
    Grazie!

  11. Tergestin

    Mi penso, scherzi a parte, che qua ghe la gavemo coi Furlani solo quando xe de far monade, attivita’ che ne piasi ‘sai.
    Mi del resto conosso un poche de battude che i me ga dito in Furlania sui Triestini e piu’ le iera cative, piu’ me la ridevo!

    Son dell’idea che qua dentro tuti stima i cugini e xe contenti del loro contributo sul blog.

  12. Pietro Bortolotti

    Grazie Diego per la cortesia e le informazioni 🙂

    saluti

  13. Prego, e grazie per il feedback.
    Il fatto che il campanilismo ironico presente su questa rubrica non sia mai sentito come offensivo è una delle cose a cui tengo di più 😉
    (anche perchè devo pur sempre passar indenne l’isonzo ogni tanto :P)

  14. alpino

    ok su Carnia.La non sono pubblicate molte notizie interessanti causa bacino ridotto, capisco ma neppure su bora.la escono notizie scoop, ogni tanto qualche notizia non notizia, pettegolezzo o artefatta esce anche qui a volte anche qualche cazzada 🙂 fatelo anche voi a mi me piasi per questo.

  15. Flores

    Benedetto il tuo invito ad “ironizzare in friulano”, Diego!
    Cultura per noi cuginacci, ma soprattutto irresistibile fonte di umorismo schietto.
    Quando ho voglia di tirarmi sù me lo riguardo per la millesima volta Trekhttp://www.youtube.com/watch?v=Sp98w9Knt9o

  16. digei

    si ma mi adoro e me fa sbregar questa
    http://www.youtube.com/watch?v=8Ncg30mtFuo&feature=related
    nonostante son triestin patoco me diverto na cifra….

  17. Jo detta Zuane

    splendido ! ‘sti orcocanon di furlans.. Ma non credo sia vera, un furlan così ciacarone..
    non ha lo hiumorrre, noi siamo seeempre serrrri, siamo tuti d’un pesotto ! e poi siamo permalosi come le tette delle monache (quelle vecie di una volta)e voi triestini..non date tregua, can dall’oio, e allora dobbiamo pararci che ci prendete tant che potedet pal cuuuu…. Adesso apena che me chiedè un’indicazion stradale…a Cuba vi mando, in val Polesine. Ciapa !

  18. Flores

    FINALMENTE!!! che cocolo/a Zuane! , cossa te xè fijo/a unico/a? se te ga, porta qua fradei sorele, amici conosenti che organizemo una sfida come che dio comanda!

  19. Flores

    E in palio pel vincitor dela disfida regional, noialtri metemo un fiasco de Teràn magari de Milic, (ssai titolà!).
    E voialtri? Noi che semo de poche pretese, no esigemo Picolìt (non sumus digni…)e semo anca de bon caratere e no ve rigiremo el cortel, nominando el Tocai, per via dei pupoli coi Ungaresi.
    Mah, fé voi ! un Merlot, un Cabernet… sielta
    no ve manca.
    Longheza de brazeti, forsi. Mandi!

  20. Jo detta Zuane

    Unica e an scondut (nascosto) lo stampo ! e non faccio testo : non son neanche pure raze, tanto che m’incolori le coce per no dar sospetto.
    Comunque ho pensato al premio, ma m’impensi solo robe vive cun dos ghambe, che starebbero ben con un po’ di prezzemolo e limon in bocca, ma son tropis, eeeh sì, farei anche un figuron altrochè brazeti longhi !
    Ma scugne mior butasi tal bevi..
    o pensarai e che il Signor de la domenie mi puarti consei che no l’è il cas di far brutte figurete propite propite con i triestins…!!!!

  21. Flores

    Insoma Zuane, te la ga voltada e girada e ala fine te se ga ciolto una pausa de riflession ‘ntel w.e. per dar la risposta sul premio de meter in palio per una disfida mononica ( venia pel “plagio” Diego Manna!) Patocherìa vs. Furlania…Per mi xè sempre brazeti curti problem. Te vol prima consultarte coi tui sul baget disponibile, per paura de slargarte tropo…

  22. susta

    Mi credo de aver capì perchè i lanfur no i ne meti un poco in burleta, a noi triestini: lori i xe fati pel duro lavor, e ciorne pel fioco a noi xe talmente facile, per zento e un motivi, che no i ga gusto, no ghe vien, no xe propio roba per lori…

  23. Jo detta Zuane

    hi hi hi hihihihihi ahahahahahahahah !!!!
    Cossa me piasi ‘sti triestini . Traduco pei triestini : ce plasonon i triestins, o lassi l’anime parsore, ancheben li viot solo a mena la gramule e mai la pale e il picon.
    Busadis

  24. Flores

    ” pale & picon” what’s that?, “DETTA”?!!!
    firmà : una socia del gramule club*

    *spero che go capì giusto! tipo blabla addict insoma!

  25. Jo detta Zuane

    ” pale & picon” that : la famosa osteria esclusiva, e per arrivarci la strada la si tramanda di padre in figlio, come il mestir del “guardafogo” perchè qui in furlania, non si usa solo pala e picon.
    PS – “DETTA”?!!! what’s that?

  26. Flores

    @25 for rider, dei Zuane! , for assonance with “that”‘s pronunciation . Go ciolto el “detta” e go lassà Jo & Zuane per ti, cussì te fazzo sparagnar che per voialtri xè fondamental!

  27. Jo detta Zuane

    aaaah oi capiiiit cumò, ma lè mior esser sparagnador e fa amenz(stare attenti)..che è tempo di “ascensioni”..e voi, che siete di braseti lunghi, che non vi troviate a pagare un gabiot anche voi, magari per i turisti che vogliono vedere le cozze piuttosto che il castello..Tanto l’ascensore scende come sale, sempre quel è. Sparagnè , sparagnè, cioli sù dai furlan int di comedon, sparagnè !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *