18 gennaio 2011

La filologica tergestina (se fa i furlani faremo anche noi). Esce il secondo singolo dei Sardoni Barcolani Vivi

Dopo l’attenta analisi della fase senile dei triestini, espressa con dovizia di particolari nella bellissima “Veci col capel“, ecco che i Sardoni Barcolani Vivi ci regalano il secondo singolo estratto dal loro nuovo album “Mi me la mocco”: “la filologica tergestina (se fa i furlani faremo anche noi)”, canzone con la quale si sono classificati al terzo posto all’ultimo festival della canzone triestina. Già dal titolo si può capire che il tema è quello della tutela delle lingue e dei dialetti, ciò.

I Sardoni Barcolani Vivi suoneranno questo giovedì al Sottosopra, in via Valdirivo 30/b, alle 19.30. Con loro si esibiranno anche i Teràn Teràn, anche conosciuti come Guf & Mastro. Un evento imperdibile. L’ingresso costa 10 euri, open bar con consumazione drinks illimitata (esclusi superalcolici) fino alle 22. Ciò, praticamente un invito a tramutarse in pirie dei.
I due CD dei sardoni si trovano invece in quasi tutte le librerie di Trieste, al modico prezzo di 7 euri. Stanno praticamente andando a ruba. Merita, fideve!
Per restare informati sulle loro iniziative o per salutarli o per mandarli a remengo, c’è il loro sito ufficiale e la loro pagina facebook.

Quel dela Quela on Facebook
Tag: , , .

3 commenti a La filologica tergestina (se fa i furlani faremo anche noi). Esce il secondo singolo dei Sardoni Barcolani Vivi

  1. Flores

    Good morning Sardons! cafetìn e voialtri ‘ntele recie e xè un bel inizio de giornada.
    Con Riki Malva alfieri dela triestinità, scoi contro i marosi taliani e lanfùr…BEN PO’!
    Testo e musica decisamente all’altezza de sempre.
    Posso dir? digo! Xè la pronunzia tropo de spiker tigi che me perplimi un poco.
    D’altronde el milieu de ognidun ga la sua influenza sula pronuncia.
    Più negroni, più Galauca ( esempio emblematico come pronunziè ” canocia”)e semo sul bon!
    Con oservanza, nel senso che ve oservo, ciò!

  2. brancovig

    “pena poso paso a cior el zd

  3. massimilianoR

    voi li provochè e i furlani i se ga incazà e i ga fato la “brovada-version” del libro de Marsi/Kuris:
    Capuzeto Rosso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *