17 Novembre 2010

Lavorare nella nautica: 4 work experience retribuite a Muggia, Monfalcone e Izola

Lavorare nella nautica, settore in espansione, tra il Friuli Venezia Giulia e la Slovenia: è l’obiettivo delle quattro work experience di 840 ore l’una, organizzate dallo Ial nell’ambito del Polo formativo per lo sviluppo dell’economia del mare.

Costruiti sulla base delle sollecitazioni delle imprese, i tirocini – in partenza i primi di dicembre – puntano dritto ai reali fabbisogni del comparto, soddisfacendo così il fine del Polo, ovvero – grazie al parternariato tra imprese, associazioni di categoria, enti di formazione e ricerca, università e scuole – fornire al mercato di riferimento figure professionali preparate.

Si cercano dunque candidati per le mansioni di Assistente alla manutenzione sulle imbarcazioni da diporto, di Addetto al marketing e alla comunicazione per la nautica, di Carpentiere navale in legno e di Assistente cantiere da diporto. A fare richiesta di questi profili sono tre aziende: Exclusive Boat Service di Muggia, Cantiere Alto Adriatico tecnologia e Sviluppo srl di Monfalcone e Marine Solution 16+ di Isola.

Le work experience – approvate dalla Regione – oltre ad essere interamente finanziate, prevedono una indennità oraria di frequenza pari a 4,5 euro e di 9 euro nel caso del tirocinio in Slovenia. Le iscrizioni alle selezioni si chiudono il 29 novembre. Info, anche sui requisiti specifici richiesti, presso lo Ial di Trieste, 040.6726311

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.