14 settembre 2010

Una sfilata di fine Ramadan

Vai alla galleria di immagini
Nella suggestiva cornice del Giardino di San Michele, domenica 12 settembre
abbiamo assistito all’evento che ha unito un progetto di sartoria creativa
alla festa organizzata per la fine del ramadan senegalese.
Il giardino è gestito dall’associazione culturale Andandes, ospita una sartoria
nella palazzina attrezzata e uno spazio gioco per i bambini di tutta la zona.
Domenica sera è stata organizzata una sfilata di moda con nove modelle di
eccezione, in collaborazione con il progetto “Las Socha”, duo creativo triestino, e la sartoria del giardino.
La serata è continuata tra profumi da mille e una notte, con il dj set
senegalese con danze libere e pietanze tipiche.
Gli incassi sono stati destinati all’integrazione dei ragazzi senegalesi
che hanno trovato un lavoro a Trieste. Vai alla galleria di immagini

Foto di Ivan Doglia (riproduzione riservata)

Un commento a Una sfilata di fine Ramadan

  1. beh, per essere un festeggiamento della fine di un mese di digiuno, si son scelti modelle bene in carne, mi sembra! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *