14 settembre 2010

Orari più ampi e flessibili per i distributori di benzina

Potranno rimanere aperti fino a 12 ore al giorno e scegliere liberamente il turno di riposo. Questi i contenuti principali dell’emendamento al disegno di legge di manutenzione proposto dal vicepresidente della Regione, Luca Ciriani, in merito al riordino degli orari di apertura degli impianti stradali di distribuzione dei carburanti.

”Con questo emendamento – ha spiegato Ciriani – l’amministrazione regionale recepisce le richieste del settore e riordina la legge regionale 17/1990 che, a vent’anni dall’emanazione, deve rispondere ad esigenze decisamente diverse e deve armonizzarsi anche con la recente normativa nazionale sul tema”.

”Le sostanziali novita’ – ha precisato il vicepresidente – riguardano la possibilità per il gestore di determinare liberamente l’articolazione giornaliera dell’orario entro un limite massimo di 12 ore di apertura totali al giorno”.

Riguarda alla giornata di riposo successiva all’apertura domenicale prevista per legge, i gestori degli impianti potranno recuperare il turno di riposo in una qualsiasi giornata della settimana immediatamente successiva al turno domenicale, mentre fino ad ora la chiusura era obbligatoria il lunedì.

”Le modifiche – ha concluso Ciriani – perseguono l’obiettivo di semplificazione a vantaggio sia dei gestori sia del pubblico”.

Tag: , .

Un commento a Orari più ampi e flessibili per i distributori di benzina

  1. alpino

    pol star verti anche 24h 7 su 7 tanto andemo in jugo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>