21 Maggio 2010

Incrocio di Villa Luisa, arriva finalmente la rotatoria

Approvato il progetto preliminare dei lavori di ristrutturazione della strada provinciale 19 nel tratto compreso tra il km 1+420 e l’incrocio con la provinciale. 20 “Raccordo di Villa Luisa”. Un’opera che costerà alla Provincia di Gorizia 2.030.000 euro, interamente finanziati con un contributo regionale.

Un progetto, in realtà, già deliberato alla fine del 2008 per richiedere il finanziamento regionale e che ora viene riapprovato, anche alla luce di alcune richieste del Comune di Staranzano per mantenere l’accesso alla via Grappetta dalla strada provinciale, nonché per adeguare il progetto alle strategie individuate dal Piano del Traffico dell’area urbana dei comuni di Monfalcone, Staranzano e Ronchi dei Legionari.

Nella progettazione, inoltre, è stata migliorata la geometria del ramo d’ingresso/uscita alla rotatoria dalla strada della Colussa ed è stata prevista la realizzazione di alcuni interventi di moderazione della velocità sul tratto in rettilineo in corrispondenza degli attraversamenti pedonali.

Nel corso della stessa seduta, l’esecutivo guidato dal presidente Gherghetta ha approvato anche una deliberazione, presentata dall’assessore Maurizio Salomoni, in cui si destinano 53.332 euro a favore del Comune di Turriaco, per i lavori di messa in sicurezza e adeguamento a norma della scuola comunale per l’infanzia di via Roma; e 80.000 euro a favore del Comune di Savogna d’Isonzo, per i lavori di messa in sicurezza e adeguamento a norma della scuola di San Michele del Carso.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.