9 maggio 2010

“Azalea della ricerca” per raccogliere finanziamenti per la ricerca sui tumori femminili

Il cancro: spesso  una malattia che non perdona,  ma  grazie alla prevezione e alla diagnosi precoce può essere controllato e sconfitto. Negli ultimi 30 anni, grazie ai passi giganti che sta facendo la ricerca, la guaribilità di alcuni tumori è raddoppiata; i tassi di guarigione sono saliti all’80-90 %.  La conoscenza della malattia, i miglioramenti continui della diagnosi precoce, della prevenzione e delle cure mirate hanno  cambiato  l’ atteggiamento nei confronti della malattia da parte di una popolazione sempre più informata.
La ricerca ha un ruolo molto importante nella prevezione e nella cura del cancro. Proprio per questo l’AIRCAssociazione Italiana per la ricerca contro il cancro – rinnova l’appuntamento con una delle sue iniziative più significative: L’Azalea della Ricerca. In occasione della Festa della mamma, domenica 9 maggio più di 650.000 piantine saranno distribuite in oltre 3.500 piazze d’Italia per un contributo simbolico di 15 euro, che aiuterà a rendere il cancro sempre più curabile.

Donna e uomo uniti nella prevenzione è il titolo della pubblicazione che accompagna le Azalee nelle piazze, con informazioni utili per diminuire il rischio di ammalarsi. La guida è dedicata, in particolare, a due dei tumori più pericolosi: quello del polmone e quello del colon-retto, percepiti come tipicamente maschili ma oggi non più esclusivamente tali. L’incremento di queste due patologie nelle donne è per lo più legato ai cambiamenti degli stili di vita: saperlo è importante per prevenire al meglio la loro insorgenza. La pubblicazione diventa perciò uno strumento di servizio per tutta la famiglia, per una maggiore consapevolezza a tutela della propria salute.

Nel Friuli Venezia Giulia l’associazione sarà presente in più di 100 comuni con almeno un stand nelle piazze principali.
A Trieste l’AIRC sarà a vostra completa disposizione nelle seguenti località:
Muggia,  piazza Marconi
Opicina, via Nazionale
Trieste, Piazza Unità (sotto i portici del Municipio)
Trieste, piazzale Rosmini
Trieste, Campo San Giacomo

Per maggiori informazioni contattare il numero verde: 840 001 001.

Tag: , , .

Un commento a “Azalea della ricerca” per raccogliere finanziamenti per la ricerca sui tumori femminili

  1. Vigna

    …interessante…
    …ma sarei interessato anche a sapere, di quei 15 euro, quanti vanno effettivamente alla ricerca? è vero che la beneficenza è tassata, o si tratta di una voce di corridoio?
    Queste informazioni dove le trovo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *