2 Marzo 2010

Triestina: Scurto squalificato per aver bestemmiato

E’ costata cara al difensore della Triestina Giuseppe Scurto la bestemmia sfuggitagli durante la partita con il Lecce, in seguito a un fallo subìto che lo aveva fatto rimanere a terra dolorante. Il Giudice Sportivo è stato inflessibile, e in linea con le nuove direttive ha inflitto a Scurto una giornata di squalifica.

Oltre a Scurto è stato fermato per un turno anche Cottafava, per una molto più politicamente  (e divinamente) corretta quarta ammonizione.

Tag: , , , , .

6 commenti a Triestina: Scurto squalificato per aver bestemmiato

  1. Avatar era

    ben fatta! non che sia religiosa, ma non vedo l’esigenza di bestemmiare: usino qualche altro improperio! Poffarbaccolo!

  2. Avatar AnnA

    Concordo perfettamente con era, non c’entra la religiosità, solo la civiltà.

  3. mi ghe trovo del perbenismo che bel simbolegia l’abitudine tipicamente italiana (e inglese, xe de dir) de sconder la polvere soto del tapedo, piutosto che risolver i problemi realmente.

  4. Avatar ciccio beppe

    Ma sulla base di quale metro basano il giudizio? Esistono sfumature innumerevoli. Mi piacerebbe sapere come ci si regola in determinati casi.

  5. Avatar Victor Bergman

    Una cosa come
    questa insomma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.