29 Gennaio 2010

La Regione tratta col Governo per degli investimenti di Unicredit sui porti Fvg

La Regione Friuli Venezia Giulia starebbe discutendo col Governo la creazione di un nuovo polo logistico per i porti di Trieste, Monfalcone e San Giorgio di Nogaro e di relativi investimenti di Unicredit.

Secondo l’Asca, l’investimento pianificato sarebbe di un miliardo di euro. A Monfalcone è previsto un mega-terminal e la capacità di movimentazione del Molo VII, a Trieste, salirebbe ad oltre 3 milioni di teu.

Riccardo Riccardi, come Assessore Regionale ai Trasporti, ha detto: «C’è un’ipotesi che riguarda complessivamente il sistema di piattaforma logistica che finalmente fa dialogare diversi sistemi modali. C’è un’importante iniziativa portata avanti da rilevanti gruppi industriali e su questo adesso le istituzioni dovranno capire quali sono i possibili strumenti per avviare un’operazione cosi’ importante.

Secondo Asca, del progetto potrebbe far parte anche la società Autovie Venete, nell’ambito dei finanziamenti, ma la condizione dettata da Autovie è che la concessione autostradale non si concluda nel 2017, ma prosegua per altri 30 o 40 anni.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.