18 aprile 2009

Guida all’acquisto di una casa in Slovenia. Parte 2: l’artigiano per le tue porte (e finestre)

peterbanSulle ali dell’entusiasmo per la mia porta in legno e vetro nuova di zecca, segnalo l’artigiano Peter Ban, produttore di porte tradizionali in legno che ieri mi ha detto, “ogni tanto posso anche fare qualche finestra, ma solo quelle tradizionali”.
La porta, per l’interno della casa, mi è costata 420 € e l’ho ordinata circa un mese fa. L’ha montata Ban con tanto di cassa e tutto quello che occorreva.
Ban ha la sua officina del legno nel paese di Tomacevica, al numero 39 in una zona molto carina del Carso in Slovenia. Il suo numero di telefono è 00386 041 756593. E sì, parla bene l’italiano…

Tag: , , , , , , , , , , , , , , .

4 commenti a Guida all’acquisto di una casa in Slovenia. Parte 2: l’artigiano per le tue porte (e finestre)

  1. se xe anche bone lubjianske in zona ciapemo el GS e femo subito un giro in zona!
    😀

    a proposito de arbitraggi risparmiosi ve segnalo che anche la roba industriale come quella dell’ikea in italia costa quasi el doppio (soprattutto le cusine)

    e comunque l’ikea resta competitiva sul mercato italian. me ga piasso sai la pubblicita’ dell’ikea de ‘sti giorni che disi che xe mejo investir in bon vin e bon de magnar che in cusine esose…

    (che poi, tanti de quei che compra le cusine piu’ amate dagli italiani a 20,000 euri, dopo i magna quattro salti in padella scaldai nel frizizervei…cossa ghe servira’ la cusina nucleare…forse a far contenta la mamma della sposa?)

  2. cossa xè el GS?!?
    ljubljanske bone?
    qualcheduna xè, sì…
    : )

  3. el GS xe la motoreta che te porta anche drento de la selva de trnovo pei viotoli dei boscaioli…(motoreta zita e discreta de enduro…la fa poco rumor)

  4. varda
    co te son qua, fame un fiscio!
    e se presentemo assieme da qualche ljubljanskaro…
    : )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *