29 giugno 2008

Stampa clandestina: 8 mesi di carcere – ad un blogger

Rivelato il motivo reale per cui il Zvech ha smantellato baracca e burattin(a)i: pura prudenza! Girando per il web ho trovato per caso su Politica OnLine questo post per niente rassicurante. Ulteriori commenti su LSDI, Peacelink (I e II), Guidoscorza.it e Enricodigiacomo.it, petizione su Censurati.it. Manco una parola sui siti della stampa “seria”…

Avrei tanta voglia di portare buone notizie, per cambiare, ma sarà per un altra volta.

Tag: , , .

2 commenti a Stampa clandestina: 8 mesi di carcere – ad un blogger

  1. assurdo, vomitevole.
    Cmq, qua http://www.leinchieste.com xe el novo sito del mato.

  2. Curioso che lo storico sia stato condannato proprio da Agostino Fera, il giudice di cui scriveva nel blog…

    semostufidestamerda, semo stufi de sta m e r d a.

    scusate la volgarità, commento a caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *