5 Giugno 2008

I quotidiani sloveni su Krško

Ciao bora.
Traduco per sommi capi quanto riportato dai siti dei quotidiani d’oltreconfine:

Delo

“La centrale elettrica nucleare di Krško (NEK) ha arrestato nelle ore serali il reattore in modo controllato e sicuro dopo che nel pomeriggio ha scoperto un guasto. Il personale ha già identificato il guasto e vi porrà rimedio nei prossimi giorni, dice l’Agenzia per la sicurezza nucleare.”
“L’amministrazione ha comunicato che dopo aver rilevato una perdita dal circuito primario questo pomeriggio alle 15.07 hanno iniziato l’arresto controllato e graduale del reattore. Verso le sette e mezza di sera la sua potenza era a zero.”
“Dopo un ispezione iniziale con ingresso del personale nel vano di contenimento è stata constatata una perdita in prossimità della pompa primaia. La riparazione richiede l’arresto a freddo dell’impianto per il risanamento della perdita, il che significà che ci vorrà probabilmente qualche giorno.”
“L’amministrazione ha comunque informato dell’evento le organizzazioni internazionali ECURIE e MAAE ed I paesi confinanti in accordo coll’usuale procedura di informazione.”

Ve?er
dice lo stesso in meno parole…

Dnevnik

[Titolo: Nella centrale nucleare di Krško fermato il reattore per un guasto; all’estero ha prevalso il panico ]
“L’evento è stato classificato come fatto anormale e pertanto non è stato necessario prendere provvedimenti di protezione nelle zone circostanti. Un fatto anormale è infatti la categoria più bassa di evento straordinario, senza pericoli per il personale della centrale e la popolazione.”
Di seguito il Dnevnik traduce anche un pezzo dall’Italia attibuito all’ANSA che annuncia l’attivazione dell’unità di crisi dell’agenzia per l’ambiente APAT e una serie di dichiarazioni di responsabili della Protezione civile che in sintesi dicono tutti “siamo in contatto e stiamo a vedere” mentre il sottosegretario Menia dice che il ministero dell’ambiente ha attivato le proprie unità operative, I vigili del fuoco stanno misurando ed il ministero ha “concesso l’autorizzazione all’impiego di una speciale apparecchiatura ad alta tecnologia per l’osservazione” (commento mio: ma se ce l’hanno già occorre l’autorizzazione del ministero per poterla usare?). La nota ANSA termina (e ti pareva) riportando interventi a tutto campo dei politici (Di Pietro, Pecoraro Scanio, Bonelli), cosa debitamente rilevata dagli utenti di dnevnik.si nei commenti (“Gli italiani hanno utilizzato il tutto per regolamenti di conti politici interni”).

Altri link in inglese:

http://news.bbc.co.uk/2/hi/europe/7436671.stm
http://www.nytimes.com/aponline/world/AP-Slovenia-Nuclear.html?scp=2&sq=slovenia&st=nyt%23
http://www.advfn.com/news_EU-issues-alert-after-incident-at-Slovenian-nuclear-plant_26693250.html

Tag: , .

7 commenti a I quotidiani sloveni su Krško

  1. Avatar Slovenec

    … non un fatto anormale, ma anomalo… Si e’ trattato di un’anomalia. Il guasto e’ ad una pompa dell’impianto di raffreddamento primario (quello che raffredda il reattore stesso e trasmette il suo calore all’acqua che avapora e fa andare le turbine)…

  2. “all’estero ha prevalso il panico” 😀

  3. Ammetto la superficialità della traduzione: era l’una di notte…

  4. “Incidente nucleare in Slovenia, paura in Europa, ma non ci sarebbero fughe radioattive”
    http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsID=82414

    E questo xe niente se confrontado col primo titolo del steso articolo:
    “Allarme nucleare in Slovenia a 130 chilometri da Trieste”

    Insoma, giusto per crear un poco de sano alarmismo 😀

  5. se l’uomo ragno è diventato tale solo perchè lo ha morso un ragnetto radioattivo..
    a noi cosa pol suzeder ???
    😉

  6. Zerto che rampigarme pei muri me piaseria. Per adeso fazo pratica rampigandome pei speci… quando zerco de far ragionamenti più contorti del solito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.