11 Maggio 2008

Elezioni in Serbia: premiata la linea europea del Partito Democratico

Mentre prosegue lo spoglio delle schede di voto, è sempre più sicura l’affermazione del Partito Democratico del Presidente della repubblica Boris Tadic. Sono stati finora scrutinati l’85% delle schede con i seguenti risultati:

Partito Democratico: 38,7 % (103 seggi)

Partito Radicale: 29,1 % (76 seggi)

DSS (Kostunica): 11,3% (30 seggi)

Partito Socialista: 7,9% (21 seggi)

LDP (Cedomir Jovanovic): 4,7% (13 seggi)

Guardando rapidamente i numeri bisogna dire del grande risultato del Partito Democratico che ha distanziato di quasi dieci punti il Partito radicale, che alla vigilia sembrava destinato a guadagnare maggiore consenso. Da segnalare la buona affermazione del partito del primo ministro Vojislav Kostunica (DSS) che ha portato via voti sia ai radicali che al Partito Socialista. Ci si aspettava un migliore risultato da parte della LDP di Cedomir Jovanovic che si è affermata con praticamente la stessa percentuale ricevuta tre mesi fa alle presidenziali.

A questo punto ogni partito vorrà riservarsi la sua fetta di autonomia nelle decisioni per possibili coalizioni. E’ chiaro sin da ora che Kostunica dopo questo risultato vorrà e potrà avere un peso notevole nel prossimo governo, essendo l’ago della bilancia nella intricata situazione serba.

E’ probabile che una coalizione formata dal Partito Democratico, la LDP di Jovanovic e il DSS di Kostunica si possa riformare. Sembrerebbe paradossale, ma nello stesso tempo rientra nella norma delle cose. Ogni partito ha sperimentato in campagna elettorale diverse prospettive di coalizione, sparando a zero contro vecchi alleati per raccogliere maggior consenso ed attrarre quindi nuovi elettori.

Ad elezioni avvenute, con maggior o minore consenso, è probabile che gli stessi partiti che formavano la precedente coalizione troveranno un accordo per la maggioranza e per il nuovo governo, continuando il lento e faticoso avvicinamento all’Unione Europea.

Tag: , , , , , , , .

Un commento a Elezioni in Serbia: premiata la linea europea del Partito Democratico

  1. Avatar pk

    keep us updated.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.