18 aprile 2008

Nei Nomi delle Piante (ovvero: Coltivare è Tutto)

horti-tergestini.jpg Domani e domenica – dalle 9 al tramonto – il Parco di San Giovanni ospita la terza edizione di “HORTI TERGESTINI”. Fra libri, conferenze, arte e lezioni, saranno però soprattutto le piante e i fiori a restare davvero negli occhi e nella memoria dei visitatori. Passare qualche tempo fra profumi e altre meraviglie può fare bene assai, alla mente e al corpo. C’è poi un’aria, lassù – sarà il genius loci ? – che educa e coltiva, che ispira e respira: una Oasi Spinoziana in un mondo Cartesiano. Sul sito, bilingue, oltre al programma e alle informazioni utili, trovate una foto-galleria delle precedenti edizioni ( da cui ho tratto l’immagine qua sotto, L’Albero dei Glicini in Fiore ) . Naturalmente è una Mostra Mercato, e la scelta di bulbi, piante e attrezzi (fisici e mentali) è formidabile.

albero-di-glicine.jpg

Tag: , .

2 commenti a Nei Nomi delle Piante (ovvero: Coltivare è Tutto)

  1. Pingback: La Terra è Nera, il Cielo Ha Il Nostro Colore, il Tempo non c’è… at a vànvera

  2. Matteo Apollonio

    Ed e’ anche una buona occasione per capire di persona quanto ancora bisogna aiutare il bellissimo parco di san giovanni a tornare bello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *