29 dicembre 2007

Niente Capodanno a Gorizia. Festa a Nova Gorica

Mentre Gorizia, a quanto pare, non avrà il suo Capodanno in piazza a causa della mancanza di fondi e della chiusura di piazza Vittoria, Nova Gorica si sta organizzando. Sarà possibile attendere il Capodanno nella "Spiaggia invernale": nella via Kidri?eva sarà allestito un palco centrale e nell’area recintata e protetta sarà proibita l’introduzione di bottiglie e fuochi pirotecnici. Per quelli che non…

potranno resistere al lancio di petardi, sarà creato destinato uno speciale spazio recintato sul prato davanti al comune. 
Sul palco centrale la festa comincerà dopo le 21, quando si esibiranno diversi musicisti sloveni: Monika Pu?elj, Gianni Rijavec, i gruppi Atomik harmonik e Tabu. Per il Capodanno la pista di pattinaggio sarà aperta dalle 10 fino alle 21.

Tag: , , , , , .

17 commenti a Niente Capodanno a Gorizia. Festa a Nova Gorica

  1. D

    complimenti, prima il comune fa la festa per la slo in ue e poi non organizza la festa di capodanno. Che coincidenza che queste cose capitano lontano dalle elezioni.
    D.

  2. Vince

    Grazie Romoli. Quasi quasi mi si costringe a rimpiangere Brancati: una marea di cavolate ma almeno uno squallido capodanno lo organizzava.
    Sempre peggio e dove finiranno i soldi, buh questo proprio non si sa…

  3. Alessio

    Suvvia, non dobbiamo essere così pessimisti, quest’anno niente ma dal prossimo potremo vedere i fuochi d’artificio dall’ascensore…

  4. Vince

    Già è vero: allora aspetto con ansia e trepidazione l’evento :)))

  5. Vince

    Già è vero: allora aspetto con ansia e trepidazione l’evento :)))

  6. sheva

    SONO D’ACCORDO CHE IL COMUNE DOVEVA ORGANIZZARLA LUI LA FESTA, MA TUTTE LE ALTRE ASSOCCIAZIONI,COMITATI BANCHE EEC.ECC.,NON POTEVANO DARSI UNA MOSSA,COMMERCIANTI COMPRESI ED ANCHE CONSIGLI DI QUARTIERE? ANCORA UNA VOLTA SI NOTA CHE GORIZIA NON SA CAMMINARE CON LE PROPRIE GAMBE,DIVENTEREMO IL GHETTO DI NOVA GORICA.

  7. drkhayus

    Mah, sinceramente non vedo qual è il problema né il motivo di lamentele:volete i fuochi d’artificio e la festa?Ce l’avete,solo che invece di andare in piazza vittoria dovrete andare 2 km più a nord.
    Anzi secondo me c’è da sperare che nei prossimi anni vengano organizzate feste di capodanno in comune in maniera da farne soltanto per le due città,visti i costi esorbitanti dei fuochi…

  8. sheva

    SONO D’ACCORDO CHE IL COMUNE DOVEVA ORGANIZZARLA LUI LA FESTA, MA TUTTE LE ALTRE ASSOCCIAZIONI,COMITATI BANCHE EEC.ECC.,NON POTEVANO DARSI UNA MOSSA,COMMERCIANTI COMPRESI ED ANCHE CONSIGLI DI QUARTIERE? ANCORA UNA VOLTA SI NOTA CHE GORIZIA NON SA CAMMINARE CON LE PROPRIE GAMBE,DIVENTEREMO IL GHETTO DI NOVA GORICA.

  9. Franz

    Meglio niente che quelle festicciole di serie B, buttate su in fretta e furia, e che, a vedere piazza Vittoria negli ultimi anni, non è che attirassero poi tutta quella gente (nonostante i titoli della cronaca locale dicessero il contrario).
    Nei primi anni del capodanno in piazza c’era partecipazione e l’organizzazione era buona ma per fare questo si investiva.
    Ora inviterei i Soloni che solo sanno criticare a vedersi il bilancio lasciato da Brancati a questa giunta… non so cosa si poteva organizzare… senza parlare della boutade sui commercianti: hanno mai fatto qualcosa per Gorizia? E poi sulle associazioni: ma conoscete qualche realtà che abbia tanti soldi da gettare a scapito della propria attività? E ancora: i quartieri, leggetevi quanto hanno di bilancio… i più ricchi hanno 10.000 euro l’anno, un po’ pochini per buttarli via in feste, o no?

  10. robe

    quoto Franz.
    Tutti buoni a parlare, ma per fare dei fuochi decenti come minimo si spendono 30000€ che non sono poi pochini, anche per un bilancio comunale. Sono quelli che attirano la gente e non due bancarelle con le frittelle o un gruppo di rockers….Se non ricordo il capodanno passato con Brancati in aria di ovvia ricandidatura(poi sappiamo come è andata!)se ne andò in America a New York a festeggiare pur di non vedere l’indecente festicciola che organizzarono.
    Quindi tutti a casa o a nuova gorizia, chi se ne frega. Mi viene da ridere a leggere oggi il messaggero veneto che denuncia come anche da noi ci siano disperati che vendono un rene per dei quattrini o gente che è in cura per malattia da gioco mentre nella seconda pagina invitano tutti ad andare in casinò e poi criticano il comune che non spende i soldi di tutti per fare una festa!!!!!

  11. vale

    rimpiango brancati che almeno qualcosa organizzava…se fosse stato al contrario, si diceva subito che brancati favoriva gli sloveni e che appunto faceva apposta a lasciare solo a loro una festa…

  12. Alessio

    Buon 2008!
    Allora, come è stato il primo capodanno dell’era Romoli?

  13. Alessio

    Buon 2008!
    Allora, come è stato il primo capodanno dell’era Romoli?

  14. Vince

    Va bene, non c’è problema allora. Niente più feste. Non ci sono soldi. Non critico più. Mi limiterò a guardare la città morire lentamente…

  15. Anonimo

    Io ho trascorso il capodanno romoliano rispettando la mia tradizione… pochi amici e in casa. Mi sono dedicato in particolare al Terrano.
    Vince… Gorizia non muore ma sicuramente si trasforma. E’ normale… Una piccola città non
    può avere i mezzi per organizzare i fuochi artificiali come a Sidney. Speriamo che il prossimo anno il capodanno sia organizzato in collaborazione con Nova Gorica… unendo le risorse sicuramente si può fare un bel capodanno.
    Auguri a tutti i goriziani della vecchie e nuove città di Gorizia

  16. Quest’anno il capodanno c’è, eccome. Si chiama caPOPd’anno e si farà in piazza Battisti con Magenta, VJ Carlo Pastore (da MTV), DJ Toky (da MTV) e il nostro grande DJ Stefano Munari.
    Venite a trovarci su
    http://www.capopdanno.com

  17. lo so mi!!!

    Tranquilli per il capodanno girerà per le strade di Gorizia un furgoncino che parte dal Lenassi dove preparano il vin brulè che verrà distribuito ai gorizia bello cal… tiep… fresco!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *