17 Maggio 2007

Il 31,4% del territorio sloveno deve essere protetto

La Slovenia sembra sia il paese europeo che ha a piu’ a cuore la protezione del suo territorio naturale. Rispetto a un’elaborazione di dati EuroStat del 2006, infatti, la Slovenia e’ lo stato europeo che vuole implementare la protezione della bio-diversita’ di ben il 31,4% del suo territorio naturale – sotto la direttiva Habitats della UE. E’ la cifra di gran lunga piu’ alta rispetto agli altri Stati membri della UE.
Protected Areas for biodiversity: Habitats Directive
Per quel che capisso, uno Stato membro della UE, sotto gli auspici di questa direttiva, si impegna a preservare fauna e flora che transitano su questi territori protetti che diventano parte del network europeo di conservazione Natura 2000. In questa maniera lo Stato membro e i suoi cittadini possono beneficiare di finanziamenti e altri strumenti per la salvaguardia dell’ambiente. (no ghe xe’ dati sula Croazia, no – dati segnalatimi da Massimo e gia’ una volta elaborati da Isabel)

Tag: , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.