3 Maggio 2007

2a guerra mondiale: domanda a Napolitano, risposta da Mesic

Bora.La riceve e pubblica:

La mailinglist GENTE DE CONFIN, nata dalla collaborazione tra il Circolo Istria ed un gruppo di appassionati internauti, ha inviato una lettera aperta al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, sollecitando “un percorso che porti ad un incontro comune tra Egli ed i Presidenti Mesic e Drnovšek” e che passi attraverso il riconoscimento condiviso e comune di tutte “le componenti della tragedia del confine orientale”.

Al momento ha risposto positivamente il Presidente croato Stipe Mesic’.

“Egregi,
L’ufficio del Presidente della Repubblica di Croazia ha ricevuto la richiesta che avete inoltrato al Presidente della Repubblica, Sig. Stjepan Mesic’, con l’intento di metterlo a conoscenza della vostra lettera spedita al Presidente della Repubblica d’Italia riguardo ai rapporti tra Croazia, Italia e Slovenia. Vi informiamo che (il Presidente) e`venuto a conoscenza della vostra richiesta e della lettera introduttiva che avete inviato.
Vi ringraziamo per averci informato sulle vostre attivita`. Nello stesso tempo, vi informiamo che il Presidente della Repubblica di Croazia e`impegnato costantemente affinché i rapporti tra i tre Stati siano dei migliori, e perché venga affermata la verita` (storica) relativa agli avvenimenti del passato che hanno riguardato gli stessi tre Stati.
Con rispetto. Ufficio di Presidenza.”

Tag: , , , , .

Un commento a 2a guerra mondiale: domanda a Napolitano, risposta da Mesic

  1. Certo che la “diplomazia” di Mesic fa invidia al vuoto politichese italico…
    Ha risposto IL NULLA !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.