12 Marzo 2007

Questione di principio

C’è voluto un mese. Ma la protesta è arrivata. E dilaga. Via email, belligeranti triestini si inoltrano comunicati di guerra.

Insomma, la nomea della città-cimitero con la gelateria in mezzo sembra venir rafforzata dagli stessi triestini. Si sopporta senza troppi sussulti una classe politica che, soporifera, si anima solo se c’è da riscrivere qualche pagina di storia. Ma il gelato no.
Ecco il manifesto dei contestatori:

Chi non ha mai provato piacere nell’assaporare il favoloso,
superlativo gelato di Zampolli in Via Ghega a Trieste?Ebbene, è
ora di rinunicarvi almeno per un giorno!!!Il 30 giungo 2007 non
mangiate il gelato da Zampolli!!! Perchè? Perchèindue anni il costo
di una pallina è aumentato del 20%!!! Nel 2005costava 1euro, nel 2006
1 euro e 10 cent e nel 2007 1 euro e 20 cent!!! Bisognaarrestare questa
ingiustificata corsa al rialzo!.Amanti del gelato di Zampolli, uniamoci e
scioperiamo tutti assieme.Non interrompete la catena…….. fate in modo
che questa arrivi ilpiùlontano possibile!!!

La battaglia è appena all’inizio. Alla vicenda, che dipinge bene la triestinità, potrebbero essere dedicati editoriali su editoriali, ma sembra difficile che l’ufficialità si smuova per un gelato. Dicono che Telequattro abbia già trasmesso un servizio.

Benvenuti a Trieste, dove non si crede nemmeno ai privilegi del libero mercato.

(in cross post con coseinfila)

Tag: , , .

19 commenti a Questione di principio

  1. Per la stessa cifra, inoltre, in tutta italia ricevi un cono che bisogna essere in tre per finire. Da zampolli ricevi una pallina striminzita. Per possiamo boicottarlo anche tutto l’anno. E non e’solo questione di prezzi.
    a me il loro gelato non e’ che piaccia un gran che’. il triestino medio di norma ha assaggiato solo il gelato di trieste, raramente quello di grado, nei casi piu’ fortunati qualche sottomarca croata. Il triestino medio non capisce niente di gelato. Ma ovunque vada si vanta che a Trieste “c’e’ il gelato piu’ buono d’ialia”. Perche’? perche’ negli anni sessanta un giornalista inglese (inglesi da sempre rinomati e invidiati per la loro cultura gastronomica) di passaggio ha scritto su un giornale che li c’era il gelato piu’ buono d’Italia. Sono passati quarant’anni. Ma nel cuore del triestino quell’articolo e’ come fosse stato scritto ieri. Ma d’altronde, Trieste non e’ proprio la citta’ dove il tempo si e’ fermato?

  2. Avatar KiT

    postato anche io ieri…. incredibile…

  3. Avatar valerio fiandra

    il giornalista era americano, la testata il new york times. ho poche vere competenze, ma sul gelato posso testimoniare. nemmeno in sicilia, nemmeno a torino, nemmeno a roma, firenze, los angeles… Zampega è fra i migliori in assoluto.

  4. minchiate! scusa ma le spari proprio grosse. Ti posso dare una lista infinita di gelaterie piu’ buone.
    la prima: gelateria “le Cuspidi” Montallegro e San Leone, AG. mille volte meglio. in qualita’ e prezzo.
    se serve continuo con altri 500 post.

  5. Avatar diego chersicola

    Qua el mulo Montenero mi dice che Zampolli è una garanzia, e consiglia en passant un certo bar Udevalla, poco fuori la rotonda di via Revoltella, in strada di Rozzol, dove il prodotto è sublime mi dice. (anche in via Cividale a Udine, sempre del mulo Montenero che dice di essere molto esperto e navigato).

  6. Avatar valerio fiandra

    egregio signor Rumiz, se la Sua competenza è pari alla Sua buona educazione mi terrò lontano da Agrigento. Per punizione scriva ora i 500 post promessi. Udevalla, invece, frutto d’amore di una storia finita, è più che buono, di gusto nordico però ( e senza la pasta di latte adeguata ). A Udine in via Cividale andrò, come fotografa Orsetto Montenero ( e come parla e muove ) è garanzia di qualità.

  7. Avatar Alessandro

    el più bon gelato a trieste se de Arnoldo a Opicina

  8. Errata corrige: “minchiate” leggasi “baggianate”. chiedo scusa per la volgarita’. Non era niente di personale.

  9. Avatar valerio fiandra

    vabbè, ma ora i post gelati li mandi o no?

    ps è SEMPRE personale ( and I like it)

  10. Gelaterie piu’ buone di Zampolli a Roma:
    2) gelateria FASSI, piazza vittorio
    3) gelateria VANNI, Piazza San Lorenzo in Lucino
    4) gelateria LA PALMA (vicino al Pantheon, non ricordo esattamente dove)

  11. Avatar valerio fiandra

    ok per Vanni, Fassi discontinua e troppo modaiola, palma proverò. grazie. (si dice : migliori)

  12. orca, te la sei legata al dito…

  13. Avatar diego chersicola

    a me questo modo di procedere mi piace proprio, anche se di gelati non capisco proprio niente

  14. Confermo su Udevalla, soto la rotonda de Rozzol. Posto un atimin sconto, ma gusti sempre diversi, boni e abondanti…!

  15. Avatar angela

    Ma cosa avete provato per poter dare un giudizio così categorico! Girando per l’Italia troverete senz’altro gelati molto più buoni che quelli di Zampolli. E se proprio volete rimanere rimanere a Trieste provate Lagelateria di L.go Pestalozzi…..gelato eccezionale ad un prezzo più che onesto.

  16. La protesta è arrivata talmente lontana che io sono di Milano.
    Qualora dovessi essere a Trieste il 30 giugno, NON mangerò il gelato Zampolli.

  17. Avatar Monica

    Il migliore, secondo me.. come si chiama il baretto vicino al ponte del porticciolo di Muggia vecia?? Beh.. quello lì. Un euro e dieci, ma una pallina da un kilo! E, nn meno importante, personale giovane e cordiale! Altro che certe facce da puzza sotto il naso snob (personale e clientela)!!!

  18. Zampega:
    1) non è il miglior gelato
    2) mi stanno sulle balle tutti quelli che vanno a mangiare il gelato e posteggiano in seconda o terza fila in una zona a sosta e fermata vietata
    3) mi stanno sulle balle quelli con il colletto alzato.

    Il gelato migliore di Trieste si trova da TONI LAMPONI in piazzetta belvedere. l’unico gelato a trieste fatto con la frutta vera e solo di stagione. e la pallina costa 1 NEURO.
    se volete mangiare polverine, va bene qualsiasi gelateria: fate come volete.
    TONI LAMPONI RULES!

  19. Avatar effebi

    quoto monica

    evvaaaaai gimmy ! proticciolo mugja, el mejo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.